PIANOFORTI USATI

Pianoforti usati: pianoforti verticali, pianoforti a coda, pianoforti digitali, pianoforti antichi restaurati... disponibile per l'acquisto

Come scegliere il tuo pianoforte usato?

Per l'acquisto di un pianoforte digitale usato, come per qualsiasi apparecchiatura elettronica che rimane un materiale di consumo, una garanzia di almeno un anno è un imperativo per garantirne l'acquisto.

La scelta di un pianoforte acustico di seconda mano dipende dall'uso che ne vuoi fare: è un oggetto decorativo o uno strumento musicale, su cui vuoi suonare (e divertirti)?

Se sei interessato alla seconda opzione, devi avere il libretto di manutenzione dello strumento (come per un'auto ) e una perizia da parte di un professionista, al fine di anticipare:

  1. lo stato attuale del pianoforte , per evitare comuni problemi di telaio, tavola armonica o ponte (che sono proibitivi)
  2. il lavoro tecnico obbligatorio da pianificare, ad esempio un rimaneggiamento o un cambio di corde che avrà un costo significativo
  3. le raccomandazioni di aggiustamenti e accordo. Un pianoforte che non è stato accordato per diversi anni richiederà un costo aggiuntivo, per il suo riavvio (diversi toni successivi, al fine di stabilizzare le sue note)
  4. difficoltà e costi di trasporto, che sono costi aggiuntivi al prezzo del pianoforte stesso.
  5. Infine, la sicurezza della transazione finanziaria, a volte su importi considerevoli.

Quale marca scegliere per un pianoforte usato?

Esistono 3 famiglie principali di marchi: marchi europei, marchi asiatici e altri marchi di pianoforti. In Asia, sarà importante distinguere: produttori giapponesi (asiatici di fascia alta) e altri paesi asiatici (Indonesia, Cina o Corea).

Marche

  • STEINWAY & SONS
  • Bechstein
  • Fazioli
  • Grotrian Steinweg

Marchi europei di pianoforti

  • Pianoforti francesi (attenzione ai secoli): Pleyel, Erard, Gaveau, Rameau
  • Pianoforti tedeschi: Grotrian Steinweg, Bechstein, Schimmel, Ibach, Euterpe, BLÜTHNER
  • Pianoforti cechi: Petrof, alcuni WEINBACH, alcuni Hoffmann e alcuni Rösler

Marchi di pianoforti asiatici

  • Pianoforti giapponesi: alcuni Kawai, alcuni Yamaha, Toyo
  • Pianoforti coreani : Samick, YOUNG CHANG, Hyundai

Marchi di pianoforti di altri paesi

  • Kimball, Nordiska, Furstein, Schulze Pollman, Estonia

Oltre al marchio, sarà necessario essere interessati ai materiali utilizzati nella sua costruzione e al luogo esatto di produzione. Ad esempio, il marchio di pianoforti ESSEX, un sottomarchio di STEINWAY & SONS, produce i suoi pianoforti in Asia, con materiali asiatici. Un altro esempio, un pianoforte Schimmel, dotato di meccanica cinese (Luo ad esempio), sarà marchiato "made in Germany" ma meno apprezzato di un pianoforte europeo al 100%.

Pianoforte usato: vasta gamma di pianoforti usati online

PIANOFORTI USATI Categoria: PIANOFORTI USATI Ci sono 89 prodotti.

Filtri attivi